Inaugurato il Primo Fiore di Orazio Schelfi

Inaugurato il Primo Fiore di Orazio Schelfi

15 novembre 2018 | Giovedì 15 novembre, in via Verdi al mercato di Trento, è stata ufficialmente “inaugurato” il Primo Fiore di Orazio Schelfi di Brentonico, un grande cuore di 16 chili con 12 mesi di stagionatura, il cui ricavato sarà interamente devoluto ad ADMO Trentino.

Oltre a pascolare le sue mandrie sul Monte Baldo e a vendere i suoi preziosi prodotti caseari ai mercati settimanali di Trento e Pergine Valsugana, Orazio Schelfi ha scelto di sostenere ADMO Trentino in modo molto personale, mettendo a disposizione una forma di uno dei suoi formaggi artigianali più pregiati.
Il Primo Fiore del monte Baldo è un nobile formaggio semigrasso della zona e Orazio resta uno dei pochi casari a produrlo ancora.
La forma a cuore prodotta per ADMO Trentino è nata nell’estate 2017 ed ha una stagionatura di 12 mesi. Sarà possibile acquistarne un pezzo, fino ad esaurimento, ai mercati settimanali di Trento (il giovedì mattina) e di Pergine Valsugana (il sabato mattina).

Ricordiamo che ADMO Trentino, con il ricavato delle sue raccolte fondi, sostiene attivamente l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari. Da un lato, si preoccupa di informare e sensibilizzare i trentini sull’importanza della donazione del midollo osseo per combattere le malattie del sangue. Dall’altro, sostiene economicamente l’Azienda Sanitaria nell'attività di tipizzazione, che in sostanza consiste nelle analisi genetiche necessarie all’inserimento del potenziale donatore nel registro dei donatori di midollo osseo nazionale (IBMDR). Tali analisi, infatti, possono essere eseguite solo da laboratori certificati, con considerevoli costi per l’APSS.

Da molti anni, ADMO Trentino ha scelto di sostenere economicamente l’APSS e, in particolare, il centro trasfusionale dell’Ospedale Santa Chiara di Trento, con una borsa di studio annuale per il personale medico e biologo pari a 20.000 euro. Nel 2017 ADMO Trentino è riuscita a fare di più, donando altri 20.000 euro al Servizio di Immunoematologia e Trasfusione di Trento, fondi che consentiranno di effettuare cento tipizzazioni in più nel 2018. ADMO, inoltre, sostiene l'Azienda Sanitaria mettendo a disposizione la sua segreteria per effettuare le chiamate agli aspiranti donatori, così da fissare gli appuntamenti per la tipizzazione in base alle disponibilità comunicate dall'APSS.

Non perdere l'occasione di assaggiare lo speciale formaggio di Orazio!

ADMO Trentino ODV - Via San Marco, 38 - I-38122 TRENTO - tel. 0461 933675 - 0461 1862703 - fax 0461 1862830 - e-mail: info@admotrentino.it | Note legali